Fußreflexzonenmassage in Nürnberg

La riflessologia plantare ha un effetto su corpo, mente e anima. Ogni organo è collegato con una specifica zona riflessa del piede. Le zone riflesse corrispondono al nostro sistema muscolo-scheletrico e agli organi. I disturbi si manifestano sul piede attraverso indurimento, dolore e sudorazione e molto di più. La stimolazione mirata di questi punti agisce indirettamente sui disturbi muscolari, articolari e tendinei producendo un effetto rilassante e antidolorifico. La stimolazione delle zone riflesse è molto efficace anche contro i disturbi funzionali degli organi interni. La riflessologia plantare è utile per i seguenti disturbi, ricordiamo tra l’altro:   

  • Dolori articolari, malattie reumatiche

  • Mal di schiena, problemi ai dischi intervertebrali, tensioni, sindromi spalla-braccio

  • Mal di testa, emicrania

  • Malattie degenerative

  • Disturbi della circolazione del sangue negli organi

  • Debolezza del sistema immunitario

  • Irrequietezza, nervosismo, stress

  • Stanchezza, disturbi del sonno

  • Ritenzione idrica, edema

  • Disintossicazione, drenaggio

  • Problemi circolatori, pressione alta

  • Disturbi mestruali

  • Problemi intestinali

  • Condizioni di irritazione: intestino irritabile, stomaco irritabile, vescica irritabile

Fußreflexzonentherapie

La riflessologia plantare è stata praticata nel corso dei millenni in varie culture. Ci sono tradizioni tramandateci dall’Estremo Oriente, dall’Egitto, dalla Cina, dall’India, dai romani, dagli incas e dall’America. Nel corso del tempo si è sempre evoluto.

Il massaggio della zona riflessa del piede studiato dal medico americano Dr. William FitzGerald (1872–1942) fu portato in Germania nel 1960 da Hanne Marquardt che nel corso degli anni lo ha sviluppato e perfezionato a tal punto che esso rappresenta oggi uno standard nella medicina.

La zona riflessa del piede raffigura una „immagine di sé„ in miniatura che è in relazione con tutta la persona. La riflessologia plantare è ritenuta parte della medicina complementare. Essa è una terapia regolatrice che si rivolge a tutta la persona e ripristina l’equilibrio perduto. Non tratta i sintomi ma sostiene la capacità di autoguarigione.

durata del trattamento

Una seduta dura di solito dai 30 ai 45 minuti. L’intervallo tra i trattamenti dipende dalla causa, dai sintomi, dal decorso e dallo stato di salute. L’esperienza dimostra che un trattamento di circa 6-10 sedute è efficace.

le aree di applicazione menzionate non rappresentano una promessa di guarigione o una garanzia di sollievo o miglioramento delle condizioni o malattie elencate.

Massage der Reflexzonen am Fuß